Vino

Non bere questi 12 vini è un gesto gratuitamente autopunitivo..

dal post in Dissapore sui migliori vini siciliani del 4 luglio 2014 Tenuta di Fessina La riscoperta del territorio vinicolo siciliano posa gran parte delle sue fondamenta sul lavoro che è stato fatto sull’Etna, polmone viticolo di grande qualità. E dal fascino assoluto. Non a caso i grandi del vino siciliano come Planeta, Tasca, Firriato...

Le calde atmosfere tra l’Etna ed il mare.. – La Repubblica

A puddara è un vulcano

_A’ PUDDARA, ETNA DOC BIANCO_Carricante in purezza di Tenuta di Fessina_ A’ Puddara è un vino dedicato alla Sicilia e, come le Pleiadi, che sono un oggetto pulsante nel cielo, è un piccolo continente che ha un cuore che pulsa in mezzo al Mediterraneo. A’ Puddara — “le gallinelle” o “la chioccia” per i pescatori...

Tenuta di Fessina e i segreti dell’Etna. Su AIS Milano, firma il report il sommelier Davide Gilioli

“E’ la terra che fa il vino, non l’uomo. Di fronte a vigne di centoventi anni, la storia la subisci, non la fai” Federico Curtaz Un report dettagliato e vibrante è quello che firma il sommelier Davide Gilioli dopo la bella serata dedicata i vini del vulcano che la delegazione AIS di Milano ha organizzato ...

Anche Tenuta di Fessina a “Il territorio prima di tutto”. A Taormina il 19 novembre, con Cronache di gusto

Un paese a cui la colomba | diede in prestito il suo collare, e il pavone | rivestì dal manto delle sue penne || Par che quei papaveri sian vino | e i piazzali delle case siano i bicchieri. La Sicilia, di Ibn Hamdis, poeta arabo-siciliano dell’ XI sec. A Taormina, al San Domenico Palace...

Etna DOC Bianco A’ Puddara 2010, “Grande Vino” Slow Wine 2013. La scheda dedicata a Tenuta di Fessina dalla Guida curata da Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni

A’ Puddara 2010, Carricante 100% di Tenuta di Fessina, merita la menzione “Grande Vino” di Slow Wine, ritenuto tra i vini più piacevoli della Guida Slow Food Editore 2013, curata da Giancarlo Gariglio e Fabio Giavedoni. All’intera produzione aziendale di Tenuta di Fessina anche l’attribuzione della “BOTTIGLIA” Slow Wine.   Qui alcune interessanti considerazioni sulla...

Terra madre 2012. La “Muntagna” al Salone del gusto di Torino

  Ricordando che tra poche ore avrà inizio la degustazione dei vini etnei al Salone del gusto e Terra madre di Torino “Le contrade dell’Etna: verso i cru della montagna”, cui parteciperà anche la nostra Tenuta di Fessina (qui ulteriori info: http://www.salonedelgusto.it/dettaglioStampa.plp?tipo=comunicatoIta&id=9c065002b71d64e734c62e3f95f98452 , segnaliamo un post appena pubblicato dalla giornalista Grabiella Opaz, che, dopo aver...

I vini di Tenuta di Fessina al Pescatore, pioniere della ristorazione sarda a Milano

“[...] il mare la ricinge quasi d’abbraccio amoroso ovunque l’Alpi non la ricingono: quel mare che i padri dei padri chiamarono Mare Nostro. E come gemme cadute dal suo diadema stanno disseminate intorno ad essa in quel mare Corsica, Sardegna, Sicilia, ed altre minori isole dove natura di suolo e ossatura di monti e lingua...

Oggi in carta a L’Ossidiana di Messina, lo Chardonnay NAKONE di Tenuta di Fessina!

Un fantastico pescato di giornata accompagna il nostro Chardonnay in purezza NAKONE  nella carta odierna del Ristorante  messinese L’Ossidiana. Abbiamo avuto il piacere grande di conoscere e apprezzare la cucina del Ristorante e Wine bar L’Ossidiana, condotto con passione dallo chef Salvatore Ficarra e dalla proprietaria Antonella Cama, nel 2009.  Ancora oggi ricordiamo degli ottimi...

Dal calice al labbro, e ritorno. Delle virtù affabulatorie di “Piazza del Popolo”: l’Etna DOC Erse di Tenuta di Fessina a San Miniato

Navigando in rete, nel mare magnum dei commenti, dei mi piace, delle condivisioni, non capita poi così spesso di aderire perfettamente al pensiero altrui. Ecco, a noi questa volta, felicemente, è successo. “Un’altra piccola nota sui vini che abbiamo e su altri che arriveranno, a breve o tra un po’. Devo parlare in prima persona,...

I vini di Tenuta di Fessina alla gloriosa Drogheria Parini di Via Montenapoleone a Milano

“Allor tra mille Sapor fur noti i piú soavi. Allora Fu il vin preposto all’onda; e il vin si elesse Figlio de’ tralci piú riarsi, e posti A piú fervido sol ne’ piú sublimi Colli dove piú zolfo il suolo impingua”. Da “Il meriggio” di Giuseppe Parini Un grande piacere sapere i nostri vini di...

A’ Puddara, bianco di “u ripostu”

“(…) in Europa, non si è mai conosciuto il vino dell’Etna ma il vino imbarcato a Riposto, come succedeva a Bordeaux” (Federico Curtaz) Riposto, da “U RIPOSTU” (ripostiglio, cantina), il porto dell’Etna. Immaginiamo i pescatori di Riposto che rientrano dal mare e che, guardando in alto sul vulcano, avvistano le Pleiadi nascoste dietro alla vetta...